Ma tu ce vedi o nun ce vedi?

Ed eccomi qua a riprendere piano piano possesso di me. Possesso inteso, come possesso del mio solito fare, delle mie attività. Sono stata male per 3 giorni e oggi è il giorno di recupero. Recupero a gradi, piano piano. Sono stata lontana dai dispositivi tecnologici, e dalle attività che mi piacciono. Sono stata lontana dal mio […]

Vota:

Io oggi mi vedo tra gli Uno i Nessuno e i Centomila

Avrei voluto raccontare la storia di un viaggiatore che all’ improvviso decise di partire per un lungo viaggio… Avrei voluto raccontare che questo viaggiatore si sentiva solo, incompreso e inascoltato. Avrei voluto raccontare che, le sfide che il grande Regista gli organizzava lui, le superava sempre. Il viaggiatore amava conoscere, amava fare rete. Il viaggiatore […]

Vota:

Il mio pezzo di cielo in una spirale

Chi sono io, ad oggi non è ancora definito. Chi sono io ad oggi non lo so. Cosa sto facendo in questo periodo della mia vita e sicuramente dal 2009, è cercare chi sono, o chi ero quando ancora non ero stata influenzata dai condizionamenti e dalle regole esterne. Quando ero piccola e almeno fino […]

Vota:

Sarah Maria

La storia che sto per raccontare prende spunto dalla mia vita e non è liberamente tratta, ne’ troppo romanzata, semplicemente è, è semplicemente la mia vita. Tutto inizia, nel lontano 1976, era un  pomeriggio, freddo ed invernale, in una cittadina dello Berdfordshire, Bedford distante circa 7o km da Londra. Una bimba piccola, piccolissima, stava per nascere. […]

Vota:

Impossibile? Un viaggio lungo una vita!

Questa parola, impossibile… Così significativa che ogni volta che la sento pronunciare, da me o dagli altri, sento: Stupore, calore, voglia di ridere, rabbia, tristezza, debolezza, forza, agilità, resilienza. Impossibile, solo se ci credi veramente, diceva il Cappellaio ad Alice. Infatti io non ci credo più. Tutto quello che prima credevo impossibile poi con il […]

Vota:

L’ esperienza non è un manuale pronto per l’ uso

Sapete, ieri notte ho fatto un sogno, un sogno talmente coinvolgente che sembrava quasi di viverlo davvero. Probabilmente perché in questo periodo sono molto presa, sul lavoro. Nuovi progetti, nuove cose, che si alternano con cose che già so. E quindi il mio cervello che non smette mai di elaborare e di macinare idee, ha creato […]

Vota: