Sarah Maria 76, ecco il perché

Well the moon is in the ocean

And the stars are in the sky
And all that I can see
Is my sweet maria’s eyes
Sarah, sarah maria
Sarah maria, ya, ya, ya, ya

Well, you know about the sugar cane
That comes from way down south
She’s got one end in her hand
She’s got one end in her mouth
Sarah, sarah maria
Sarah maria, ya, ya, ya, ya

She took me out walking
To the corner of the world
Where everyone was a-talking
About such a pretty little girl
Sarah, sarah maria.
Sarah maria, ya, ya, ya, ya

By James Taylor

Sì esatto, questa canzone mi appartiene, i miei genitori mi chiamarono Sarah Maria perché l’ ascoltarono nel lontano 1975.

Ecco svelato il perché dell’ H nel mio nome… che tanto incuriosisce e fa sorridere i più… 😉

Sono nata a Bedford nel 1976. Mio padre era in missione al Consolato italiano. Man mano, la mia vita ha toccato vari luoghi (Londra, Ginevra, Algeri, Vienna, L’ Aja, Parigi…) sempre per il lavoro di mio padre, diventato poi, Alto Funzionario Diplomatico, presso il Ministero Affari Esteri.

La canzone di James Taylor, riflette così il mio essere. Sono una persona molto sensibile che in questo blog (un Blog Personale e non starò qui a citare leggi che nessuno andrà a consultare e che nessuno conosce veramente…) si da il permesso di scrivere e condividere con il lettore, le sue esperienze fatte di emozioni e pensieri profondi. C’ è tanta passione nella mia scrittura. Una passione che scorre fluida come l’ acqua e sgorga inesauribile, da una fonte  di parole autentiche.

Desidero portare con me le persone e far loro scoprire nuove strade, nuovi percorsi, come? Partendo dalla via Sarah Maria 76. Quella via che fece e che fa da ponte, tra il passato, il futuro ma, soprattutto il Qui ed Ora!

Mi piace sottolineare, che scrivo soprattutto per me stessa. Mi fa star bene, mi rigenera. Non ho un audience specifico a cui rivolgermi al momento. Prima di tutto quello che scrivo deve piacere a me, deve emozionare me. In seguito chi mi legge. Non credo sia egoismo, semplicemente la volontà di essere libera almeno in un campo della mia vita. Visto che in molti altri contesti è necessario seguire regole e convenzioni. Che nessuno si senta offeso per questo.

So bene che non tutti i Social Network/Media sono uguali… Bisogna imparare a separare i contesti. Sono d’ accordo. Intanto questo mio “spazio” ha permesso di farmi conoscere meglio…

Il Patto: Puoi condividere ciò che vuoi cliccando su “mi piace/condividi”, ma ti annuncio che se “ruberai” parte dei miei scritti devi portare via con te le mie emozioni. “Ruberai” dolore e gioia inevitabilmente, sappilo!

4 pensieri su “Sarah Maria 76, ecco il perché

Hey! Cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.