Il mio Libro Rosso – Storie di un Condominio

 

10
Il mio Libro Rosso

 

La storia che emerge oggi, tra le tante, è il bisogno d’ amore! Capitolo 1.

Il bisogno d’ amore è l’ aspetto che emerge in ogni persona. Chi non ha mai sperimentato questo desiderio? Chi non ha mai chiesto affetto, amore? Chi non ha mai voluto essere riconosciuto? Credo proprio nessuno.

E così si creano conflitti interiori. E così si creano conflitti esteriori. Storie di dipendenze. Storie di incomprensioni infinite. E perché? Perché i primi a non riconoscere noi stessi e ad amarci, siamo proprio noi.

L’ amore è il fuoco della vita. Un fuoco che arde dentro di noi. Il fuoco è piacere. Un piacere che si fa corpo. Il nostro corpo.

Il bisogno d’ amore provoca, blocchi, irrigidimenti. Provoca lacrime. E pianti senza lacrime. Il bisogno d’ amore porta a scrivere poesie, che come “contadini dell’ anima” ci riportano a noi stessi. Mentre scaviamo, scaviamo nel dolore più profondo. Mentre cerchiamo di evitare, di fuggire questo dolore.

Ed invece è nel dolore, che nasce l’ amore. Quell’ amore vero, quell’ amore autentico. Quell’ amore che si toglie gli occhiali, che si avvicina e ti guarda negli occhi: “Ho bisogno di te, perché mi respingi!?”

L’ amore è un contenitore, è un utero che ti scalda e che ti protegge. Per farti nascere.

Il bisogno d’ amore ti allontana, e ti raffredda. Ti fa essere compiacente, dipendente, ubbidiente. Non ti porta da nessuna parte. Mentre dovresti lasciare andare.

L’ amore è lo stato di grazia di un bambino. Un bambino che viaggia solo e felice nella sua spiritualità. Il suo corpo, si muove al ritmo di una danza innata. E’ in armonia, è in equilibrio, mente, emozioni e corpo, sono un tutt’ uno. Il bambino si sente corpo. Il bambino è nel suo stato più prezioso.

9

Un bambino felice, nel suo stato di grazia, non dovrebbe essere disturbato mentre esplora. Mentre curioso, cerca il suo posto nel mondo..

Amore è quando ho il corpo flessibile e armonioso.

Amore è quando i miei occhi brillano

Amore è quando la mia mente tace.

Amore è imparare a rispettare me stessa ogni giorno un po’ di più.

Così, la mia storia è iniziata.  E scopro inoltre che arriva da molto lontano….

Questo è il mio libro rosso. Un diario di bordo dove appunterò le mie storie. Storie di un condominio che prima o poi si integrerà. Si integrerà grazie al corpo e al respiro. Come quando danzo per me stessa, i miei occhi brillano  e il mio respiro mi porta a volare!

 

4
Il mio Libro Rosso – Io sono Primavera Accogliente

 

Alexander Lowen – Paura di vivere

Grazie alle docenti Lucilla e Cinzia. Grazie a voi Gruppo! Grazie per questi momenti intensi che ci accompagneranno ancora per 2 anni! ❤

La favola mia… Renato Zero

 

6 pensieri su “Il mio Libro Rosso – Storie di un Condominio

Hey! Cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.