Casting per la mia labolibreria

Sei sicuro che potrei scegliere te? Spiegamelo in 140 caratteri nei commenti!
Sei sicuro che potrei scegliere te? Spiegamelo in 3 aggettivi nei commenti! Poi motivali in 3 frasi!

I Gruppi, le relazioni, il senso di appartenenza…

Tante argomentazioni, tanti sassolini lanciati che potrebbero picchiettare su molte porte. Tanti suggerimenti che potrebbero aprire varchi immensi, se non infiniti. Beh oggi ad un aperitivo diciamo ad un apericorso, mi han fatto parlare…. premetto davanti a molte persone, e devo dire che me la sono cavata… Insomma mi hanno chiesto di presentare un progetto sull’ azienda che un giorno io creerò… Soprattutto come vorrei fosse organizzata la mia squadra.

Diciamo che io non ho nessuna intenzioni di creare un’ azienda. Troppe rogne, e neanche mi interessa. Eventualmente se dovesse accadere creerei un’ associazione. Aprirei una labolibreria. I neologismi si sprecano, ma a me piace creare, per cui creo anche con le parole!!!

La mia squadra avrebbe pochi eletti. Pochi eletti ma buoni. Buoni perché li avrei scelti io! 😀

Ritengo che una squadra debba essere variegata, ognuno con la propria particolarità. Ognuno con la sua competenza. Ognuno con il proprio stile.

Mi piacerebbe che ci fossero degli introversi e degli estroversi. Si supporterebbero. E’ bello avere un estroverso che trascina l’ introverso, e sarebbe interessante vedere un introverso far calmare un estroverso, insieme si completerebbero.

MI piacerebbe che ci fossero i creativi e i logici. Perché  gli uni sarebbero utili agli altri. Emozione sommata all’ intelletto. Le loro intelligenze si unirebbero e formerebbero cose straordinarie.

Mi piacerebbe che ogni componente della squadra avesse un forte senso del saper essere. Gentile, cordiale, accogliente, benevolente, disponibile. Amante della condivisione. Motivatone, di se stesso e degli altri. Mi piacerebbe che in questa squadra ci fosse unione, coinvolgimento anche durante qualche conflitto. Mi piacerebbe che ci fosse empatia. Vorrei che chi è bravo a raggiungere gli obiettivi, lo facesse e chi fosse portato per le sfumature e i dettagli ci si dedicasse. In sostanza per me quantità e qualità sono fondamentali. Un po’ di autonomia, e di iniziativa non mi dispiacerebbe!

Vorrei che non ci fossero migliori o peggiori. Vorrei che ognuno tracciasse il suo Percorso Personale. Lo delineeremmo insieme se necessario. Vorrei che tutti si sentissero parte integrante del gruppo di lavoro. Vorrei che ognuno si sentisse a proprio agio. Il senso di appartenenza è di vitale importanza.

Vorrei che la mattina si fosse sereni e contenti di lavorare insieme. Non c’ è niente di meglio dell’ avere una mente libera e serena per produrre.

Ognuno di loro avrebbe un settore ben specifico. Sarebbero dei docenti. Eh sì perché la mia Squadra sarebbe specializzata in corsi, laboratori e workshop. Senza dimenticare, seminari e lezioni. Tra teoria e pratica.

So che sarebbe un bel progetto. Oggi posso dire che i laboratori e i corsi esperienziali, sono luoghi dove si impara meglio e in maniera divertente. Eh sì perché il divertimento non dovrà mancare!

Il mio team lo coordinerei così…

Sarei: Assertiva. Empatica. Centrata. Osserverei la mia squadra in maniera discreta, a 360 gradi. Ascolterei i loro bisogni, affinché non si sentissero frustrati o soli. Imposterei dei piccoli brainstorming mattutini davanti ad un caffè per cominciare al meglio la giornata. Si inizierebbe con un come state? Parlerei con ognuno di loro ogni 15 giorni almeno, o qualora ne avessero necessità. Sarei presente anche in mia assenza.

Tutto questo vorrei. Oggi che ho tutte le competenze. Competenze  sviluppate grazie alla mia carriera professionale. Competenze sviluppate grazie a quello che ero e che sono diventata. E poi c’ è il Master in Artcounseling Espressivo e Yoga, Danza Movimento, che finirà di formarmi tra tre anni!! Ce la dovrei fare! ad essere completa

Una vera squadra è quella dove se manca una persona te ne accorgi. Te ne accorgi perché ti manca la sua energia!

Una squadra non è solo un gruppo di persone, bensì un mucchio di idee da intrecciare e da sviluppare !

Mandatemi il vostro CV, sto aprendo i casting, i provini… Certo mica credevate che vi facevo fare i soliti colloqui!? So creativa io, che scherzate! Seeee lallero!!!

Clicca qui: Curriculum Vitae per il Casting

Ci rileggiamo tra 3 anni, e non dite che non ve lo avevo detto eh?!?

Se posso sognarlo, posso farlo, o no!? 😀

Troppo visionaria? Che dite lettori!?! 😀

4 pensieri su “Casting per la mia labolibreria

Hey! Cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...