Lasciar andare – Doveva andare così

AmiciziaNon dirò niente, se vorrai allontanarti da me. Doveva andare così. Non dirò niente, se preferirai stare con altre persone piuttosto che con me. Doveva andare così. Non dirò niente, se non vorrai salutarmi, a voce, con un messaggio, con una telefonata. Doveva andare così.

No, non dirò niente, non forzerò niente. Lascerò semplicemente andare. Tutto scorrerà, semplicemente, così, fluidamente. E’ giusto così. Non ho altro da dire. Visto che non dirò niente…

Le persone si incontrano, in questa piccola vita. Le persone si sfiorano, durante brevi attimi. Lasciamo che le cose accadano, senza pensare a quanto. A quanto tempo durerà… Questo, non è il punto. Il punto è cosa ne facciamo di questo momento in cui ci siamo incontrati. Viviamolo, direi, quanto più intensamente possiamo.

Sono questi pensieri che da tre giorni mi sfiorano la mente. Non sto bene. Ho le vertigini e un senso di nausea. Mi trovo sul mio letto. Mi trovo sul letto della mia stanza, e penso. Penso e scrivo per fissare, dall’ Ipad, poiché seduta in posizione PC, non posso stare.

La vertigini son il momento in cui il mio corpo, la mia testa mi parlano. Ho bisogno di riposso, e di recuperare le mie energie. Ho assorbito tanto, in questi mesi. Circa 9 mesi fa la mia testa reclamava la mia attenzione. Eh sì sono fragile dal collo in su. Sono fragile dal cuore in su. Ho bisogno di rigenerarmi. Di prendermi cura di me.

Dicevo, le persone si sfiorano, si incontrano, si incrociano pe un motivo. Non forziamolo, accadrà

Lasciare andare chi non vuole più essere trattenuto, è il più bel regalo che si possa fare.

C’ è chi comprenderà e chi no, questo post. Come le persone cicliche che ti promettono che ci saranno sempre, nei loro momenti di solitudine e poi puff, ti abbandonano, quando non gli servi più, perché hanno tutto ciò che le appaga. Anche queste persone vanno lasciate andare… Doveva, semplicemente, andare così!

LE PERSONE ARRIVANO NELLA NOSTRA VITA PER UNA RAGIONE (Paulo Coelho).

Le persone vengono nella tua vita per una ragione, per una stagione o tutta la vita.

Quando saprai perché, saprai cosa fare con quella persona.
Quando qualcuno è nella tua vita per una ragione, di solito è per soddisfare un bisogno cha hai espresso.

Sono venuti per assisterti attraverso una difficoltà, per darti consigli e supporto, per aiutarti fisicamente, emotivamente o spiritualmente.
Possono sembrare come un dono del cielo e lo sono. Loro sono li per il motivo per cui tu hai bisogno che ci siano.

Quindi, senza nessuno sbaglio da parte tua o in un momento meno opportuno, questa persona dirà o farà qualcosa per portare la relazione a una fine.

Qualche volta loro muoiono. Qualche volta se ne vanno. Qualche volta si comportano male e ti costringono a prendere una decisione.
Ciò che dobbiamo capire è che il nostro bisogno è stato soddisfatto, il nostro desiderio realizzato, il loro lavoro è finito.
La tua preghiera ha avuto una risposta e ora è il momento di andare avanti.

Alcune persone vengono nella nostra vita per una stagione, perché è arrivato il tuo momento di condividere, crescere e imparare.
Loro ti portano un’esperienza di pace o ti fanno ridere. Possono insegnarti qualcosa che non hai mai fatto. Di solito ti danno un’incredibile quantità di gioia.
Credici, è vero. Ma solo per una stagione!

Le relazioni che durano tutta la vita ti insegnano lezioni che durano tutta la vita, cose che devi costruire al fine di avere delle solide fondamenta emotive. Il tuo lavoro è accettare la lezione, amare la persona e usare ciò che hai imparato in tutte le altre relazioni e aree della tua vita.

10 pensieri su “Lasciar andare – Doveva andare così

  1. strano leggere le tue parole proprio oggi che ho lasciato andare definitivamente una persona che credevo amica, ma in effetti guardando bene le cose con calma, senza vittimismo, senza solitudine, non era altro che una conoscente passeggera. è finita la sua stagione e ho provato a fare qualcosa per farla andare avanti ma non bisogna forzare, così stavolta invece di metter in atto il mio solito schema in cui cerco miseramente di recuperare ma poi puntualmente si arriva alla lite, ho lasciato stare. l’anno scorso un’altra persona, con lei ho proprio discusso ferocemente, mi ero illusa anche lì stesso periodo e due persone conosciute nello stesso momento. sto imparando a stare bene da sola, è terribilmente faticoso ma utile a non sentirmi di merda per chi non se lo merita.

    Liked by 2 people

    1. Ciao e grazie di cuore per la tua testimonianza. Anche io in passato ho litigato molto. Poi crescendo ho compreso che siamo solo noi a volere qualcosa fortemente. E il senso unico non va bene. Siamo solo noi che forse “mendichiamo” il riconoscimento altrui, l’ amicizia altrui. E questo non va bene, neanche per sogno, anzi fa male. Direi che sia necessario stare tranquille, fare quello che amiamo fare, e poi aspettare serenamente, le persone arrivano. Arrivano quelle giuste per noi. La solitudine per un periodo va bene, per ritornare in con-tatto con noi stesse dopo. Appena pronte è necessario tornare a vivere. Facendo quello che amiamo, magari frequentando un corso, andando in luoghi sociali pe rricominciare a conoscere. Un abbraccio. 😉

      Liked by 3 people

  2. Purtroppo è così, bisogna lasciare andare. A me è capitato con una cara amica, non solo con lei, beh ho dovuto. Fa male? Sì, ci stai male. Penso ancora a quella amica? Sì, mi capita spesso. Ma alla fine so o meglio spero che lei stia seguendo e affrontando serenamente la sua vita.
    Ci sono molti modi di lasciare andare qualcuno, amici, fidanzati, persone care che ci lasciano per sempre in questo mondo. Eppure bisogna lasciarle andare, credo che anche questa sia un modo di volere bene,

    Liked by 1 persona

Hey! Cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...