Andare oltre la paura per-donarsi!

Quando io dico una cosa è quella!

Esordisco così questo mio post perché è proprio vero. E’ reale. Reale per me. Sicuramente quando la mia volontà nasce dal profondo dei miei bisogni, allora si fa forza la mia motivazione di non mollare. Insomma mi impunto. Insomma…

Basta poco così per arrivare tanto più in là!

Questa settimana dopo un anno e mezzo di allenamento, di crescita personale, di motivazione e altro, ho raggiunto 2 obiettivi, sia professionali che privati.

Ho parlato in pubblico davanti ad una 30ina di persone. Una riunione tenuta dai team Italy & Malta ad Expedia. Grazie alla mia collega con cui ho steso il progetto, la presentazione in Power Point, sono riuscita a dimezzare con lei le piccole ansie del caso. Sono felice e grata per l’ applauso che abbiamo ricevuto dai colleghi, dai Manager e dal Direttore. Sono felice dei feedback ricevuti: Bella voce, che cattura, potrei fare degli audiolibri, non si vede che sono emozionata, trasmetto calma… Insomma grazie dell’ opportunità… a chi ha creduto in me, più di me…. 😉

Ho partecipato alla giornata dei volontari aziendali, a Peter Pan Onlus, un’ associazione che si occupa di bambini che hanno il cancro, a cui le mamme in case che si prestano stanno loro vicino, mentre fanno avanti e indietro al Bambin Gesù di Roma, per le cure. E’ stata un’ ottima occasione per me, per conoscere l’ Associazione di cui ho molto sentito parlare. E’ stata un’ occasione per stare a contatto ed in relazione con altri colleghi di vari dipartimenti. Mi sono divertita preparando i kit a catena di montaggio. Kit da portare alla Maratona, che si svolgerà il 29 settembre a Roma. E’ stato utile e divertente. Mi piace, lo ripeto, contribuire nel mondo come posso, Expedia me ne ha data l’ occasione con il Day Of Caring, annuale. Settembre è il mese delle donazioni per l’ azienda. Sono belle cose, io le faccio volentieri e con il cuore.

Insomma, una settimana, questa, caratterizzata da due bellissimi eventi per me. Come dice spesso Antonio Quaglietta, un formatore che ho avuto l’ opportunità di conoscere dal vivo… Bisogna fare … Non leggiamo solo libri, non guardiamo solo video… Bisogna fare. Lanciarsi e vedere che da una paura piccola saltare in una più grande sarà benefico. Bene, oggi confermo!

Sono contenta e soddisfatta di me. Quando lo voglio dal profondo, so dare il meglio e questo mi rinforza. Mi rinforza anche il fatto che le persone comincino a fidarsi di me. Mi rincuora che sto diventando un buon punto di riferimento.

Ringrazio infine, l’ Universo (colui che è…) possiamo chiamarlo in molti modi, io lo chiamo così. La sua frequenza, la sua energia, mi ha fatto sentire che è possibile. Solo se lo voglio veramente…. Come disse qualcuno!

Grazie, davvero grazie! ❤

 

6 pensieri su “Andare oltre la paura per-donarsi!

Hey! Cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.