Pensiero di un giorno di gratitudine

Basta rincorrere le persone quelle “giuste” arriveranno…

Quelle che ti vedono. E che tu vedi.

Quelle che ti sorridono. E a cui tu sorridi.

Quelle che ti dicono come stanno. E a cui tu dici come stai.

Quelle che se gli racconti un fatto sono interessate facendoti domande. E a cui tu dimostri interesse con domande.

Quelle che quando sei un po’ giù ti tirano un po’ su. E lo fai anche tu.

Quelle che sembrerà strano, ma danno filo da torcere, e noi troviamo l’ opportunità per crescere. crescere davvero.

Quelle che capiscono e che sentono come ti senti. E le capisci anche tu sentendole.

Quelle che se arrivi ti fanno entrare nei discorsi e ti coinvolgono. Coinvolgendoli anche tu.

Quelle a cui io posso offrire qualcosa, contribuendo.

Quelle che sono grate. Come lo sono io.

Quelle che arrivano per restare e quelle che se ne vanno perché hanno terminato il loro compito nella nostra vita. E noi nella loro.

 

 

Hey! Cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.