Il mio stile in costruzione prende senso

Mi chiamo Sarah, sono una persona molto sensibile. Nel senso che sono abile a riconoscere i sensi. Sono una persona che piano piano nell’ arco della sua vita, è diventata sempre più consapevole e presente a se stessa e per se stessa.

Mi è sempre piaciuto sapere, conoscere, cercare e ricercare, facendo domande, leggendo ed ascoltando qua e là.

Ho pochi credo e mi baso su ciò che sento possa essere utile a me. Per la mia crescita, per il mio sviluppo personale. Io estrapolo. Il mio corpo sa. I miei respiri anche. Io sento e ed esprimo le mie sensazioni attraverso le emozioni. A volte anche attraverso le parole scritte, come sto facendo ora.

Mi piace pensare che io abbia una missione qui sulla Terra. E’ sempre stato lì questo pensiero. sapevo che qualcosa, ero chiamata a fare, qui. Sicuramente esperienza. Sommato a qualcosa di concreto, per me e per gli altri.

Al caso io non credo molto. Le mie professioni, i miei ruoli sono sempre stati nell’ ambito dell’ aiuto e del supporto. Dalle ripetizioni private di lingue al baby-sitting. Dalla receptionist alla figura di supporto. Oggi mi sperimento in un altro ruolo (sono ancora in formazione), l’ Artcounselor. Che poi un ruolo non è. Per me è uno stile di vita, un modo di essere.

E’ un modalità di crescita personale questa. Per me è un motivo per sviluppare e far nascere, competenze. E’ un modo per saper cambiare punto di vista e prospettiva. E’ un modo per crescere, in tutti i sensi.

Ci sto dedicando anima e corpo a questo percorso, è il caso di dirlo. Mi sto impegnando davvero. Sono molto motivata e sento proprio che è la strada giusta che concilia quello che ho fatto e posso fare nella vita.

Il mio stile, il mio approccio al momento si basano su quelli appresi e letti. Il mio stile si basa sulle mie esperienze con clienti (da tirocinio), con associazioni e cooperative (tirocinio). Il mio stile, il mio approccio, sono una ricerca continua.

Quello che sto imparando su di me grazie alle esperienze, mi sta permettendo di comprendere a 360 gradi, cosa posso offrire. Grazie ai feedback e ai rimandi, posso modellare il mio stile. Quello che so al momento è che mi baso sul sentire, sulle intuizioni e sui sensi. Pertanto il mio stile in costruzione, è un percorso di crescita sensoriale in via di sviluppo. Un percorso alla ricerca di sé attraverso i sensi.

Sono una persona cinestesica, sento molto e imparo facendo, per cui il mio approccio si baserà sicuramente sull’ attivazione dei sensi.

Insomma, niente è assoluto e certo. Per cui vedremo un po’ il flusso del mio sentire dove mi porterà. So che è la via giusta, so che l’ autonomia delle mie scelte è funzionale a ciò che desidero nel profondo.

Sono Sarah e voglio contribuire nel mondo in maniera costruttiva. Se la crescita e l’ esperienza sta funzionando su di me, può funzionare anche per chi ha davvero voglia di essere. Tornare a sé.

Andrà così perché è il mio sesto senso a dirmelo… 😉

Quando ero bambina mi chiedevo se la vita avesse un senso. Oggi il senso lo do’ alla mia.

Un abbraccio.

Sarah ❤

Hey! Cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.