La sfumatura o il mio Posto nel Mondo

Se essere ribelle significa combattere per un proprio ideale e andare oltre le proprie forze, allora sì, credo di esserlo.

Se essere ribelle significa dare ascolto alle proprie intuizioni, allora sì credo di esserlo.

Se essere ribelle significa ascoltare il proprio corpo e il proprio sentire allora sì credo di esserlo.

Essere ribelle è ascoltare la propria verità. E’ trovare attraverso un Viaggio, un Percorso, il proprio posto nel mondo.

Perché essere ribelli è non seguire quello che fanno tutti, ma è fare qualcosa che nessuno ha mai fatto per un bene comune.

E il counselor fa proprio questo… E’ un ribelle? Potrebbe esserlo visto che agli occhi di molti non viene visto, non viene compreso.

Il counselor è un facilitatore della relazione di aiuto. Accompagna il suo cliente in un viaggio alla scoperta di sé. Il counselor è un umano, di fronte ad un essere umano. Il counselor è una base sicura che accoglie, che accompagna.

Il counselor permette a chi gli chiede aiuto di fare chiarezza.

Fare chiarezza, è tutto qui.

Quando si crea una relazione, quello di cui si ha bisogno è la chiarezza. La fiducia nel prossimo. Poiché affidarsi è un progetto molto delicato. E’ necessario prendersi cura. Ho detto prendersi cura, non curare. E’ tutta qui la sottile sfumatura.

Il counselor è la sfumatura, il dettaglio, che fa la differenza tra le altre simili professioni. Poiché egli può lavorare in autonomia e/o in équipe.

Così finalmente penso che in questa formazione in artcounseling, io abbia potuto trovare il mio posto. Un posto dove puoi sentire. Un posto dove puoi dar sfogo alle intuizioni. Un luogo dove puoi permetterti di essere, in maniera autentica. Un luogo dove l’ essenziale può essere invisibile agli occhi e visto con il cuore.

Lasciarmi andare e permettermi tutto questo, mi fa bene. Sapere che mi fa star bene mi consente di dare il meglio. E sento che se do il meglio, ricevo il meglio. E’ tutta qui la sfumatura.

Una sfumatura sottile che mi consente di gridare:

Ho trovato un senso, ho trovato Itaca.

Ho trovato il mio Posto nel Mondo!

 

 

3 pensieri su “La sfumatura o il mio Posto nel Mondo

Hey! Cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...