Dodici passi tra le mani per evolvere

Quando prendi un impegno con l’ Altro, in realtà non fai che prenderlo con te stesso. E’ tua la responsabilità. E’ tua la scelta di come risponderai all’ impegno. E’ tua la decisione se muoverti o restare immobile. Se parlare o rimanere in silenzio. Tra l’ impegno e te ci sei tu e la tua volontà di fare, di agire. Una volontà che si basa sulla motivazione.

Quando scelsi di intraprendere il percorso triennale in Artcounseling e Yoga, Gabriella Costa (Direttrice Didattica ADYCA asd), mi disse: qual’ è la tua motivazione? Da quel giorno ogni volta che mi trovo di fronte ad un’ indecisione, mi pongo questa domanda. E rifletto su cosa mi porta a fare qualcosa.

Parlo di impegno perché oggi per me si è concluso un piccolo percorso. Un percorso formativo per diventare Agevolatore in mandala Evolutivo, secondo il Metodo di Gabriella Costa. 7 mesi fa avevo preso un impegno, oggi ho concluso la formazione. Tanto, è ancora da fare.

Sono soddisfatta di come sia andato il mio viaggio, la mia evoluzione. Il Mandala, è uno strumento sacro e potente e avercelo tra le mani permette di vedere, sentire e capire ciò che con le parole a volte non riusciamo a dire. Il Mandala è pieno di simboli. Ogni colore rappresenta un significato prima di tutto personale. Ogni Mandala è portatore di una verità. La nostra verità.

Il Metodo di Gabriella Cosata. Mi ha permesso di parlare a tu per tu con me stessa. Mi ha dato la possibilità di scavare. Di vedere fino infondo, quello che forse non volevo o non osavo vedere. Mi ha concesso l’ opportunità di toccare con mano tutti i miei punti doloranti. Punti composti da ferite chiuse e riaperte mille volte.

Sono riuscita a toccare con mano quello di cui avevo bisogno. Sono riuscita a buttar via, quello che non mi serviva più. Ho dato ascolto al fluire delle mie intuizioni. Ho ricominciato a fidarmi di me. Ho riscoperto la mia verità. Ho trovato il mio posto nel mondo.

Sono inoltre riuscita a cogliere al volo, forse inconsapevolmente e di sorpresa, la possibilità di provare a condurre una condivisone dei lavori, svolti. Lavori che riguardavano l’ ultimo passo: La nuova forma.

Per me non è semplice: La paura, l’ insicurezza… Riuscirò a vedere?… Capirò le sfumature? Trasmetterò calma e accoglienza…? Mi sono comunque buttata. sarebbe toccato a me tra un mese, comunque…. 😉

E’ stato bellissimo. Non pensavo più al fatto che stessi facendo una simulazione. Mi sono semplicemente lasciata andare a quello che ho d’ innato: la semplicità, l’ ascolto e la passione. Così ho potuto dimenticare la mia ansia da prestazione e dedicarmi al flusso del mio sentire.

Il Gruppo, mi ha rimandato bellissimi feedback: Paziente, accogliente, sensibile, naturale, spontanea. Mi trasmetti calma. Sento la tua energia. Brava. Sai ascoltare. Ti sento è impressionante. Sei dolce, delicata….

Ricorderò questo Percorso per molto tempo. Non so neanche se sto riuscendo a trasmettere a te che leggi, quanta profondità ci sia in questo Metodo. Solo chi lo prova lo sa. E ti invito a farlo. Evolvere è un lungo viaggio. Un viaggio fatto di impegno, motivazione e volontà. Un viaggio che porta alla consapevolezza. Un viaggio che porta a capire chi siamo stati e chi siamo veramente.

Un mandala tra le mani può rivelarti molto. Un mandala sin da quando lo scegli è tuo. Se ti ha richiamato, è tuo.

Ti chiedo solo una cosa, qualora dovesse capitartene uno tra le mani, prenditene cura. Poiché sappi che, qualsiasi cosa ne farai, lo avrai fatto al te stesso più profondo.

Grazie Prof per questo dono! ❤

Il Mandala – In cerca del Proprio Centro

7 pensieri su “Dodici passi tra le mani per evolvere

Hey! Cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...