Punto di riferimento – Un posto nel mondo

sentire°L ho chiamata perché avevo bisogno di confidare il mio disagio a lei che in passato già mi aveva seguito con cura e disponibilità….. °

Grazie grazie grazie! Quando accade questo io sono in pace con me stessa e con il mondo!

E’ bello sapere che qualcuno si affida a te o si riaffida a te, perché si ricorda di come lo hai fatto sentire quando la prima volta lo avevi ascoltato per una richiesta, o una soluzione ad un problema.

Io con il telefono ci lavoro quotidianamente e spesso per chiedere qualcosa a chi contatto. Ma la relazione non è semplicemente chiedere qualcosa a qualcuno. Infatti si chiama rapporto di lavoro, si chiama partenariato. Creare relazioni dovrebbe essere l’ obiettivo principale. Quando crei rapport, lo scambio è più semplice, poiché c’ è comprensione, c’ è fiducia.

Da ambo le parti la relazione dovrebbe essere diretta e alla pari. E soprattutto è importante come ci sentiamo quando si interagisce con la persona dall’ altra parte del filo o del monitor.

E’ chiaro che lavorando a contatto con le persone per telefono o via mail una certa disponibilità e una certa predisposizione, dovevo avercela, altrimenti non ce l’ avrei fatta. Modo, atteggiamento, comportamento, sono di fondamentale importanza quando vuoi che passi un messaggio efficace. Magari può succedere che non si risolva al 100% il problema, ma almeno metà della soluzione si è trovata. Perché insieme Partner e tu, cercate di venirne a capo. Almeno ci si prova.

So bene che gentilezza, disponibilità, empatia…. non fanno fatturato, non portano soldi… Solamente, a mio avviso, penso che servano anche quegli aspetti. C’ è chi è bravo a contrattare, a negoziare. C’ è chi è bravo a far pazientare, a calmare, a creare relazioni. E poi c’ è chi è bravo a fare entrambe. C’ è bisogno di tutti, ognuno la sua parte.

Tanto la differenza la fa l’ atteggiamento con il quale affronti le cose. 😉

Sul mio profilo Linkedin vi è scritto I’m your Reference Point…. Ora capite perché? Io oriento i Partner a seconda dei dipartimenti che servono per risolvere il caso. 🙂

Ve lo dico io: Sono il tuo/vostro punto di riferimento!

Per supportare in maniera determinata e sicura oltre che in maniera affidabile bisogna aver navigato molto.

Mi piace tanto dare un senso alle esperienze. E oggi come in altri giorni, ho imparato molto!

Sarà mica il mio posto nel mondo? Tra esplorazione e sensazione!

Intanto io voglio essere creatore di ciò che mi accade. Spiano la mia strada indipendentemente dai contesti. Il mio atteggiamento è quello…!

Un abbraccio! 😉

Hey! Cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...