Basta un ticket che ce vo’!

stella-neraE’ strano passare da lì, e’ strano volgere lo sguardo lì, sì in quella direzione e non vederla più. Lei la Stella Nera. La persona che per prima in azienda, mi disse che il computer non scoppia entro 5 secondi se lo usi tentando varie alternative.  E’ lei che sorridente mi disse se hai bisogno di qualcosa però prima apri un ticket. Per ogni cosa devo aprire un ticket, pensavo io! L’ ultima volta che abbiamo scherzato, fu dopo la prova antincendio qualche settimana fa, quando mi disse che era l’ addetta al pronto intervento che se avessi avuto bisogno potevo chiamarla, ma senza spargere la voce. Ed io prontamente le chiesi se avrei dovuto aprire un ticket in quel caso. Lei sorridendo con le labbra e con gli occhi, mi disse no, in quel caso, no. Ridemmo, poi ognuna per la propria strada. Era così con lei, 10 minuti ogni tanto, un caffè per caso, una passeggiata per la Camilluccia all’ uscita delle 18h00 per stare in compagnia. Una battuta in chat per smorzare lo stress delle cose da fare.  Sì ogni tanto sì sa, ti viene da rispondere a tono, e anche a lei succedeva, ma non era un’ automa,  era una donna determinata, appassionata del suo mestiere e del lavoro che svolgeva.

Ogni volta che la guardavo, mi veniva in mente una rocker, sicuramente perché si vestiva sempre di nero, ascoltava musica del genere. Pensavo, beh hai visto lei ha un suo stile e le sta bene così. Ammiro questo genere di persone, scarne ed essenziali. Un tocco di sensibilità riuscivo a scorgerla, quando parlava dei suoi viaggi delle sue esperienze, era amante dei tramonti delle città arabeggianti. Pensavo, vedì? Alla fine non siamo tanto diverse.

Sì lo so, chi leggerà potrà pensare che non la conoscevo eppure sto scrivendo di lei. Io lo ammetto, sono così. Anche 10 minuti con una persona, possono cambiare qualcosa nella monotonia della vita di un’ altra. Un sorriso, un pensiero anche un litigio, perché no? Ma è utile, serve. Interagire è necessario anche in un’ azienda, dove si incrociano, storie, vite, esperienze. E se potessi vorrei conoscerle tutte, sono golosa, ops sono curiosa! In fondo tante squadre insieme ne formano una intera. Incoraggiarci l’ un l’ altro questo vale per me! E poi le emozioni forti le scrivo sì!

Tiz, non abbiamo passato molto tempo insieme, ma abbastanza per dirti che per me eri una Stella Nera, che brillava dall’ interno. Oggi sei una stella che ha deciso di liberare la sua luce e la sua energia a favore di qualcun altro. Ti auguro un ottimo Viaggio nell’ OLTA di tuo gradimento. E sai che ti dico apri un TICKET che ce vo’, per dove vuoi TU!

Un abbraccio .

Sarah

Hey! Cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.