A.D.Y.C.A. asd – Considerazioni di un’ ArtCounselor in Formazione Permanente

http://adyca.blogspot.com/p/formazione_30.html

Clicca qui:

A.D.Y.C.A. asd

Il percorso sta giungendo alla fine. Tre anni. Tante esperienze. Tanta esperienza. Tante competenze sviluppate e altre che sono emerse perché ho imparato a vederle.

Un percorso di crescita professionalizzante, questo, che mi ha dato tanto e ancora mi sta dando. Tra lacrime, sorrisi e serietà. Pensavo di avere un obiettivo quando ho iniziato, invece poi a lungo andare è cambiato. Fino a capire che questo processo in divenire era per aiutare prima me, che aiutare l’ Altro. Ripeto, è per me.

E’ un percorso questo, che mi ha fatto comprendere e consapevolizzare, come mi relaziono con il prossimo. E come mi relaziono con me stessa. Ho investito molto. Mi sono cambiata abito più volte. Ho compreso. Ho sentito. Ho intuito.

Ho veramente fatto molto. Forse anche troppo. Né è valsa la gioia. Scoprire chi sono, scoprendo chi ho davanti. Facendo errori pur rimanendo me stessa. Mi piace questo di me. Che io nelle cose ci provo così come sono. Che io nelle cose mi ci metto con tutta l’ anima. Sono umana. Sono un’ esistenza che incontra altre esistenze, tentando di avere sempre meno resistenze.

Questa Scuola rimarrà sempre nel mio cuore per come ha saputo accogliermi.

Tre anni a mio avviso sono pochi. L’ aggiornamento per me sarà permanente. Per cui sono certa che a parte le verifiche di dicembre, ci incontreremo ancora. Per me l’ ArtCounseling non è una professione, o un diploma, o ore raggiunte, ma è con tutto il cuore, un modo di essere centrato sulla persona.

Continuerò a scrivere nel flusso spontaneo della mia coscienza, qui in questo blog ancora un po’, sperando sempre che a qualcuno piaccia il mio modo di scrivere e il contenuto che propongo. Il confronto virtuale o cartaceo a me piace, mi è sempre piaciuto. La vicinanza fisica 1 a 1 rimane ovviamente fonte di contatto e di condivisione, senza alcun dubbio.

Mi dicono che ho coraggio, che faccio molte cose. Io rispondo sì. Sì ci vuole coraggio e cuore per tornare a sé stessi. Il prezzo sarà avere pochi affianco. A me sta bene così. E’ la via giusta.

Se vuoi una testimonianza su questa Scuola sono qui.

Un abbraccio.

Io continuo a scrivere….

 

 

 

Un pensiero su “A.D.Y.C.A. asd – Considerazioni di un’ ArtCounselor in Formazione Permanente

Hey! Cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.