Il lavoro è un investimento a remunerazione differita

#Expedia #DressForSuccess #Formazione Sono tornata indietro per un attimo a 7 anni fa. Colloquio su colloqui. Processi, step per una posizione e poi per un’ altra opportunità invece nello stesso luogo. Credo mi abbiano presa a tempo, poi infinito, non tanto per le mie capacità tecniche, bensì per quelle trasversali del saper essere. Motivazione, autocritica e spontaneità. Ho avuto problemi, ho saputo risolvere i conflitti, ho cercato soluzioni alternative. Ho creato networking, ho migliorato e cambiato le relazioni. Sto lavorando per le competenze tecniche e la comunicazione. Sono in continua formazione ed evoluzione. Sono responsabile quindi, abile alla risposta nonostante la mia dis~abilità. Sono consapevole di chi sono, di ciò che posso fare, ora, oggi con le risorse che ho. Grazie di 💜 a tutti voi che avete incrociato e che state incrociando, la mia storia. #storiafacendo 🌸 #gratitudine

Accoglienza, esplorazione, ricerca, selezione, organizzazione… Sono tutte competenze, che ho che, sto acquisendo o che svilupperò.

Come a dire che ogni giorno mi comporto come se fossi in prova. Come se dovessi conquistare il posto. Determinato, indeterminato… non è quella la sicurezza. La sicurezza la fa il contratto. Per il resto se hai voglia di lavorare, ti organizzi…  e credimi non è vero che faresti qualsiasi lavoro…  a qualsiasi orario, in qualsiasi giorno della settimana. Qualsiasi equivale a niente. Come tutti, sta a nessuno.

Cosa ami fare invece? Cosa vuoi fare? Queste sono le domande da porsi!

Quello che è certo è che ho bisogno di essere contenuta e guidata. Almeno per alcuni aspetti, alcuni campi, alcune cose da fare. Io amo imparare, anche se a volte ho paura, o ho qualche resistenza. Oggi ne sono consapevole, per cui facilmente mi dico “ci provo” alla fine imparando si impara… Ops, sbagliando si impara! Poi trovi qualcuno che ti accompagna e allora i giochi sono fatti! 😉

Lo ribadisco, sono una figura di Supporto e voglio diventare ArtCounselor, per cui ho bisogno di costruire una solidità interna per prima io! Altrimenti, come posso guidare e orientare chi mi consulta?

Lo sviluppo delle competenze mi permette di dissetarmi e di sfamarmi. E finché sarà così la mia vita avrà senso, un significato per me. 🙂 Sono responsabile di me per cui mi impegnerò, la motivazione non manca! E’ la mia scintilla! 😉

Ci respiro sopra. Sopra dove? Sulla paura. Mi viene da piangere? Lascio che sia. E’ liberatorio. E’ spontaneo. Così inconsapevolmente scelgo la pratica, la pratica del respiro… ❤ 10 minuti al giorno. Mi organizzo e quei 10 minuti, li trovo.

Grazie a Marco Chillemi, a Dress For Success, a Anna Iavazzo.

Le emozioni sono state tante anche ieri. Tant’è che sono arrossita… Mi emoziono pure di me stessa!

7 anni in una sera!

Un abbraccio.

Sarah

Sarà mica strano il mio percorso… ? 🙂

Ah secondo voi cosa vuol dire essere professionale? 

 

 

 

Hey! Cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.