Dal bruco alla farfalla, bisogna saper aspettare!

E’ da un po’ che manco dal blog, lo so… Un po’ per mie priorità e un po’ perché mi sono dedicata ad altre cose.

Oggi mi va di scrivere perché sto riflettendo su un rimando ricevuto da più persone in quest ultimo mese. “Sei cambiata – Hai cambiato postura – Sei più morbida, più accogliente, più aperta… ” Questo riscontro da parte di più persone mi è piaciuto, perché significa che tutti i miei sforzi, i miei studi e le mie esperienze, hanno fatto centro! Ricevere feedback del genere gratifica.

E’ vero che sono cambiata. Sono cambiata interiormente, ovvero se si nota più accoglienza in me, è probabilmente perché mi sono riconciliata con me stessa. E ci ho messo molti anni, per arrivarci. Come si dice meglio tardi che mai!

Ringrazio inoltre le mie clienti di tirocinio, perché con loro sto sperimentando concetti quali: coerenza, autenticità, congruenza, accettazione incondizionata…l’ esplicito, il dire…   Come potrei dire loro cose, se non ci credo per prima io! Come potrei raccontare cose, se non ci sono passata anche io? E da qui, il miglioramento della relazione, con me stessa prima e poi con gli altri.

Puoi leggere tutti i libri che vuoi, se fai pratica è meglio! L’ esperienza è maestra di vita, diceva qualcuno. E’ proprio così.

Agire, applicare a piccoli passi, porta veramente lontano!

L’ ironia ed il buonumore mi stanno aiutando a superare le difficoltà, perché sdrammatizzare fa bene a tutti. A te stessa e a chi ti sta accanto. Mi piace questo momento che sto vivendo. E’ tutto più leggero.

D’ altra parte è primavera e io sono Primavera Accogliente. Per cui come dire, sto realizzando ogni mio piccolo obiettivo.

Ci vuole pazienza.

Bisogna saper aspettare.

La frustrazione fa crescere e apprezzare con gratitudine ciò che verrà…

Il cambiamento arriva se si è disposti a pagare un prezzo: qualche perdita e qualche guadano.

Il tutto con amore e accoglienza.

Insomma questo per dire che il counseling lo si può introdurre in ogni campo e contesto. E’ uno stile di vita, un modo di essere e a me piace moltissimo.

Io continuo a portare avanti il mio sogno…..

Se non cambiasse mai nulla, non ci sarebbero le farfalle.
(Anonimo)

C’è per tutti noi la possibilità di un grande cambiamento nella vita che equivale più o meno a una seconda possibilità di nascere.
(Anonimo)

Quella che il bruco chiama fine del mondo, il resto del mondo chiama farfalla.
(Lao Tzu)

Quando diventa più difficile soffrire che cambiare… cambierai.
(Robert Anthony De Mello)

Non c’è nulla di immutabile, tranne l’esigenza di cambiare.
(Eraclito)

Basterebbe osservare la natura e lasciare che il flusso dell’ esperienza ci portasse con sé. Senza se e senza ma.

E tu che fai? Resti bruco o diventi farfalla?

 

2 pensieri su “Dal bruco alla farfalla, bisogna saper aspettare!

Hey! Cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.