Una voce piccola…

Una voce piccola che ogni volta chiede scusa, permesso per esistere. Uno sguardo rigido che non riesce sempre ad essere ciò che è. La paura del giudizio che non permette di vedere le cose per come sono. Poi, mi rendo conto che ci sono cinque linee per sorreggermi quando perdo l’ equilibrio perché sono triste. Così offro la mia anima al compagno, guardo la vita nei suoi occhi, sento il suo respiro. Questo è tutto ciò che conta. 1,2,3 stella! Chiudo gli occhi davanti allo specchio, finalmente rido. 18 9 2017

A  domani…

2 pensieri su “Una voce piccola…

Hey! Cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...