L’ alchimia dell’ amore e il livello di coscienza

PietreBisogna essere consapevoli che spesso nella vita possono accadere cose molto belle. Belle, per esempio come l’ alchimia. L’ alchimia, come sapete nasce nel Medio Evo, in quel tempo si cercava di trasformare il metallo in oro… Ma è di un’altra alchimia che vi voglio parlare oggi, e cioè dell’ alchimia dell’ amore.

L’ amore che è generante di cose meravigliose. L’ amore che crea, che dà la vita, e per l’ appunto trasforma. Per fare tutto questo l’ amore si avvale dell’ alchimia di 2 energie, quella maschile, padre e più razionale e quella femminile, madre, creatrice e creativa, dove le intuizioni generano spesso idee nuove.

Dalle energie, maschile e femminile, nascono e si trasformano molteplici sensazioni, una più di tutti emerge, ed è quella sessuale.

Il piacere è presente laddove ci si lascia andare. laddove l’ energia fluida e creatrice possa scorrere. Il piacere si posiziona tra il primo ed il secondo chakra. Avere per cui, radici solide ed un piacere fluido, fa bene al corpo, fa bene all’ anima. fa bene alla creatività.

Chi possiede blocchi alchemici, chi non si sente fluido, può far ricorso alle problematiche genealogiche. Eh sì perché spesso la donna deve fare i conti con il suo passato e con il passato della sua mamma e della mamma della mamma. Nell’ atto sessuale, noi donne ci portiamo dietro energie antenate di tempi andati. Parlare e dialogare autenticamente può curare. Fare offerte in natura può aiutare a sbloccare, a capire. Magari davanti ad un ruscello, magari abbracciando un albero.

Sara Gasparotto ci spiega che le pietre che possono alleviare i blocchi energetici alchemici possono essere 3:

L’uovo di ossidiana

Il quarzo rosa

La giada verde.

Tutte pietre che alleviano il cosiddetto blocco energetico sessuale

Tutto quello che vi sto raccontando necessita un’ alta comprensione, ovvero un alto livello di coscienza, poiché non tutto è comprensibile, non tutto è a portata di mano. Se una coppia è formata da una donni molto consapevole, mentre l’ uomo ancora no, tutto il mio discorso non avrà senso per lui. E credetemi anche io ci sto entrando piano piano in questo livello. Sono in apprendimento. Nonostante io sappia che la mia consapevolezza oggi è in trasformazione.

L’ alchimia tra una coppia c’ è, se entrambe avranno la volontà di mettersi in gioco. Di capirsi. E soprattutto di dialogare qualitativamente. Le parole sono fondamentali, nel dialogo. Debbono essere scelte con cura. Come dice Don Miguel Ruiz ne I quattro accordi: “Sii impeccabile con la parola.” Ovvero sii senza peccato nel pronunciarla. Non sempre è semplice. Spesso attacchiamo o imponiamo all’ altro e questo va contro l’ alchimia.

Per cui per essere veramente e autenticamente sulle stesse energie, vibrazioni, frequenze, è necessario aiutarsi, stare insieme, e crescere insieme, ognuno con i propri tempi. Soprattutto non forzare. Ognuno ha il suo ritmo, quando sarà, i ritmi, si sincronizzeranno. Ma ripeto non forzate.

L’ alchimia, è un processo, un allenamento. Come in ogni cosa, non si ottiene subito. Ossessionarsi è inutile, provoca solo ruminio mentale e aggressività. Provoca solo ossessione, che porta ad aggredire l’ altro.

Oggi mi è un po’ più chiaro il significato dell’ unione tra due persone. Il vero amore non è un semplice colpo di fulmine, o quell’ innamoramento dei primi due anni, bensì è l’ energia che si trasforma ogni giorno nella coppia. Un’ energia in continua evoluzione, che necessita di cura, di dialogo e di autenticità.

Amore a prima vista non è vero amore.
Amore è aver visto tutto, e continuare ad amare.

Clicca qui:

Spirituality Italia 

Grazie Sara Gasparotto (Piuma Bianca), che ho conosciuto a Nemi al GlobaloveFest il 2 luglio di quest anno. Ieri hai tenuto il seminario in maniera autentica ed elegante, si vede che hai provato e cercato nel profondo, tutto quello che ci hai spiegato ieri a Terra Matta . Grazie!

Leggi anche:

GlobaloveFest 2 Luglio 2016 – Il Cambia Mondo

 

 

 

 

 

Hey! Cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...