Me so rotta er ca’! Cuore Empatico!

keep-calm-e-non-me-rompe-ercaUn bicchier d’ acqua, da sorseggiare.

Una passeggiata, per lasciare andare.

Girare il caffè, e lentamente ricominciare.

Uno sguardo nel verde, per tornare a sorridere…

Lentamente, tutto in me scorre lentamente. Va bene così, perché dover essere costantemente quello che non sono? Io non sono come vogliono che io sia. Io sono quello che voglio diventare. Sto intraprendendo tanti diversi percorsi, perché a me le scorciatoie e le strade piatte, monotone e noiose non piacciono. Io mi rompo le scatole se non ho stimoli. E per cui mi motivo, do valore ai miei valori. Resto in ascolto. E parlo con chi vorrà ascoltarmi. Eh già ascoltarmi, ascoltarsi…. Che bel termine. Se non sei visibile e ti distingui dai tanti, chi ti ascolta? Se sei troppo ligio al dovere, e ci metti l’ anima nelle cose, chi ti ascolta?  Non lo so…

Dicono che bisogna farsi notare e socializzare, che bisogna prendere iniziativa. Magari lo fai, ma non basta mai. Il metodo preso in considerazione è già vecchio. Proprio come l’ ultimo modello di telefonino, il giorno dopo è già vecchio. Vecchio…

Vecchio, io amo le cose che non hanno tempo, le cose che se le guardi ti immagini a cosa servivano. Le cose vecchie sono piene di senso, di significato. Le cose vecchie denotano molta saggezza. Per alcuni quello che sto scrivendo non ha senso. Beh lo scoprirete quando sarete vecchi. Quando saprete che il fisico, invecchia ma l’ anima no. Il fisico invecchia ma lo spirito che lo anima, no.

Finché si continuerà a nascondere sotto il tappeto. Finché si boicotterà la vita di chi in silenzio ce la sta facendo. Finché si cercherà di corrompere per ottenere più potere, quei pochi individui dal cuore empatico rimarranno indietro.

A loro non interessa combattere, ma lottano.

Loro sono contro la guerra, ma non demordono.

Loro aspirano alla grandezza, ma quella interiore.

Loro desiderano il successo, ma quello personale e collettivo.

Il silenzio e la calma sono la loro forza. In un mondo che fa tanto rumore sta iniziando una pacifica rivoluzione. 

Nun me rompe er ca’!

10 pensieri su “Me so rotta er ca’! Cuore Empatico!

  1. Uau! Che belle cose hai scritto! Ho seguito un link e son finita qui….
    A volte non si ascolta bene… Anche il silenzio è da ascoltare e spesso dice piu di mille parole…. É che prima di giudicare non ci si ferma mai un attimo a pensare…..

    Piace a 1 persona

Hey! Cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.