La voce del silenzio!

L' albero della vita
L’ albero della vita

“Un albero che cade fa più rumore di una foresta che cresce”.

Ho letto questa citazione in un post, e niente mi ha colpita. Mi ha colpita perché noto che è proprio così- Almeno sento che è proprio così. E’ difficile oggi, ma probabilmente lo era anche in passato … forse… E’ proprio difficile fermarsi. Fermarsi e fare spazio, darsi spazio. Tutti pronti a puntare il dito, a giudicare, a dare le colpe, a spargere veleno. Invece di guardare le sfumature, gli angoli più nascosti di ciò che accade.

Le cose eclatanti, i fatti ostentati, fanno notizia, fanno rumore. Sì fanno rumore proprio come un albero che cade. Eh già perché il rumore ti spaventa, ti coglie di sorpresa, ti impressiona. Beh certo trovarcisi sotto non fa piacere.

E le sfumature delle cose? I piccoli dettagli tra gli angoli? La foresta che piano piano cresce, che fine fanno in tutto questo marasma? Non si sa. non si ha una risposta certa. Io una mia ce l’ ho comunque. Per quanto mi riguarda, ai dettagli, alle sfumature, agli angoli, ci penso io. Mi piace sfiorare questi momenti. Nessuno, o meglio siamo in pochi ad occuparcene. E magari va bene così.

Quanto mi piace prendermi cura delle piccole cose è un senso di benessere. Come quando immergi le gambe nell’ acqua fresca d’ estate. Come quando corri sull’ erba appena tagliata a primavera. Come quando raccogli i tuoi pensieri al ritmo del crack crack delle foglie gialle e secche dell’ autunno. Sento un benessere interiore che solo pochi potranno immaginare o capire. E’ bellissimo!

Io mi sento una foresta che sta crescendo. A cadere farò sempre in tempo. A volte mi si spezzano i rami. Come quando il cuore si spezza per un tradimento, una delusione, una brutta sorpresa. Ogni tanto do i miei frutti. Eh sì capita a primavera, ho seminato tanto è ora di raccogliere! Ogni tanto le mie radici tremano. Non ho ancora una base solida, ma si sta creando. Con impegno ma si sta creando. Sono una foresta che cresce, perché è grazie all’ impegno, alla fiducia, alla condivisione con gli altri alberi che io sono, che io divento! E poi si sa gli alberi parlano. Gli alberi osservano. Gli alberi sanno!

4 pensieri su “La voce del silenzio!

  1. una scrittrice indiana diceva che le piccole cose fanno le grandi cose, credo che nessuna citazione porti con se tanta semplicità e contemporaneamente tanta grandezza. Il tuo scrivere traduce in parole e proponimenti questo piccolo (grande) aforisma. Continua a essere foresta e prenditi il tuo tempo proprio come gli alberi prendono il loro per dimostrarsi eterni. Un caro saluto.

    Piace a 1 persona

Hey! Cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.