(De)Scrivere un’ immagine

Premetto che io di tarocchi Zen di Osho, non me ne intendo. Premetto che dopo un pomeriggio passato con la mia amica Mila mi va di dare spazio all’ immaginazione. Mi va di dare spazio alla scrittura che mi fa stare in totale pienezza ed armonia. Mi va di dare forma e senso a questa arte che mi rende energica e forte.

Prenderò spunto da questa immagine e dirò tutto ciò che mi ispira. Avrà senso o non ne avrà io non lo so. So solo che la scrittura prenderà il via nelle mie dita che scivoleranno sulla tastiera e scorreranno fluide. Non giudicarmi troppo, sto sperimentando. Mila mi supporta in questo ed io ci voglio provare!

Pescando su internet è uscita questa carta:

Tarocchi Zen di Osho
Tarocchi Zen di Osho

Un caso? No perché io non ci credo, al caso. Il mio sguardo si ferma lì, ora e osservo. Vedo un volto anzi due. Vedo un delfino anzi due. Vedo me, mi rispecchia l’ immagine. Mi sento cullata dall’ acqua cheta. Mi sento confortata dai delfini.Un volto a forma di luna piena si insinua. Sento luce, sento calore. Da questo volto emerge un altro viso, con una mezza luna. Mi sento sdoppiare, forse entrambe vogliono parlarmi? Ma è un comunicare fatto di silenzi, che forse vale più di mille parole. Poiché ora nella mia mente ora sì, risiede il caos. Ed io ho bisogno di calma, di pace e di serenità adesso. Poi penso, e se uno dei due volti appartenesse a Mila che mi aiuta a riflettee? Chi lo sa?

Io che amo scrivere e colmo il foglio bianco di parole, ho bisogno di sentire silenzio. Forse perché ho bisogno di sentire la voce interiore. Quella voce che come l’ acqua ti guida. Quella voce saggia che, come i delfini ti sorregge e ti culla con il soave canto del mare. Ogni onda, una verità. Ogni raggio di luce, un’ illuminazione. Ed io, io sì, ogni volta rinasco. Rinasco per (De)Scrivere, che è vivere!

4 pensieri su “(De)Scrivere un’ immagine

  1. I delfini hanno una intelligenza profonda, sanno stare in branco ma amano anche, rischiando, stare da soli… Il voler sentire la propria voce interiore è importante. Talvolta questa voce si fa impertinente è ingiusta ma utile per scoprire aspetti di noi sconosciuti a volte anche scomodi… L’importante è non farsi troppo male ma aiutarsi per vivere meglio e parlarne è sicuramente terapeutico e utile!
    Buona domenica 😉

    Piace a 1 persona

Hey! Cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.