Scrivo qualcosa per te….

scriverepennaQuesta giornata trascorsa con una mia amica di nome Mila, mi ha fatto venire in mente te. Mi sei venuto in mente perché abbiamo parlato di varie cose ed in queste cose sentivo la tua presenza.

Mi sono venuti in mente i tuoi occhi la prima volta che si sono incontrati con i miei. Mi è venuto in mente il tuo sguardo la prima volta che sono riuscita ad incrociarlo.

Sono stati degli attimi brevi ma intensi che non dimenticherò facilmente. Sono stati momenti che porterò con me per sempre credo, perché nonostante la distanza che ci separa, quellaa fisica e quella spaziale, io ti ho sentito calorosamnete vicino.

La vicinanza a volte non porta con sé così tanto calore ma ben altro. La vicinanza separa, ed io invece nella distanza ho trovato la tua vicinanza. La vicinanza di due persone che continueranno a cercarsi in ogni sguardo. E quanta energia si disperderà…

Scrivo qualcosa per te, in questo momento. Sono tornata a casa, dopo un semplice e curato pranzetto con Mila. Dove ogni sapore aveva un colore. Dove ogni boccone aveva ragion d’ essere. La semplicità, il dettaglio, il colore… Proprio come te. Sì tu per me sei semplice e trasmetti emozioni dolcissime ogni volta che puoi, per te e per chi ti circonda. E quanta magia ogni volta che sorridi. I tuoi occhi di un colore diverso ogni volta, ogni giorno.. Sai perché? Perché ogni emozione ha un colore! Così io so cosa provi…

Scrivo qualcosa per te, perché forse la scrittura potrebbe rivelarsi un mezzo per farci comunicare ed allontanare questa distanza che ci separa. Vedo la scrittura come uno strumento pacifico per comunicare discretamente con te. Ma noi già comunichiamo lo so, e tu lo sai bene, solo che pretendere qualcosa in più non farebbe male a nessuno. Sia chiaro pretendere è una parola forte… ma darci una scossa non farebbe male.

Scrivo perché amo farlo da sempre. E continuerò ancora a farlo. Così facendo estenderò ed espanderò la mia grande energia. Non riesco e forse non voglio, tenerla tutta per me. Scrivo perché mi auguro che un giorno tu mi leggerai e capirai che queste parole non sono solo parole ma, un flusso che ci unisce. Un flusso che probabilmente si è creato per farci incontrare.

Non so se amerai come scrivo, se riderai, se mi disprezzerai per quanto fatto. Ma una cosa ti dico, se più di una volta nel guardarmi tu hai visto qualcosa, sappi che un po’ di te è già in me, perciò non temere e non aver paura ma, per favore, rivelati. Noi siamo specchi, siamo immagini, non abbiamo fatto altro che rifletterci!

“La scrittura per me è come un amore: lo amo e mi rilassa.”  Sarah.

Un bacio!

 

Hey! Cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.