Eagles – Un senso di calma e tranquilla pace

Eagles

E oggi è stato così, mi svrglio mi alzo, mi vesto. Sì, indosso la maglietta dei mitici Eagles, quei mitici che, hanno fatto da colonna sonora alla mia vita! Durante i miei viaggi. Con mamma e papà in macchina, sì on the road proprio. Io bambina che, guardo dal finestrino immaginando corse in Harley sulle lunghe e curvose Highway Americane. Oggi è stato così. Mi sentivo folk rock! Ascoltate anche voi se non è magia:

Ricordo ancora con grande emozione e calore, il concerto a Roma del 2006. Regalo indimenticabile di mio fratello, per i miei 30 anni! Che magia, che poesia! Avrei voluto non finisse mai… Uno dei più bei regali. Regalo di gran valore dove il ricordo, non svanirà, poiché è legato ad un senso di calma e tranquilla pace. Quella pace ricreativa che le arti, tutte, possono darti.

Io ci sono cresciuta con gli Eagles, anche con altri gruppi e cantanti certo, ma loro sono il genere di musica che mi accompagna nei miei viaggi, sempre. Nelle mie playlist (oggi si dice così), non mancano mai. LP, cassette e poi cd, sono in tutti i formati!

Questa è fantastica: http://www.youtube.com/watch?v=1H-Y7MAASkg L’ ascoltavo dopo i compiti 😉 Energia pura!

Questa è bellissima al tramonto, insomma io l’ immagino così…: http://www.youtube.com/watch?v=uN4BbDbsC9w .

Questa invece magari appena svegli? http://www.youtube.com/watch?v=ws-YqUcD0LY&list=RD8u7J60I_wro

Le sto prendendo da You Tube queste canzoni. Non me ne vogliate. E’ solo per condividere con voi i miei ricordi. Non mi approprio di link altrui 😉

Questa la ascoltavo, quando stavo un po’ così… un po’ giù, un po’ triste… E mi vedevo come un cowboy al tramonto sul suo cavallo che al passo andava via verso un non so dove, ma andava…  http://www.youtube.com/watch?v=kCdjvTTnzDU E in questo frammento un po’ di lacrime rigavano – ma ancora oggi, rigavano il mio volto…

Don’t your feet get cold in the winter time?
The sky won’t snow and the sun won’t shine.
It’s hard to tell the night time from the day
And you’re losing all your highs and lows
ain’t it funny how the feeling goes
away…

Desperado,
Why don’t you come to your senses?
come down from your fences, open the gate
It may be rainin’, but there’s a rainbow above you
You better let somebody love you
(let sombody love you)
You better let somebody love you…ohhh..
before it’s too..oooo.. late

Sono troppo belle le musiche di questa band. Sento la brezza, sento l’ odore della sabbia. Vedo ciò che cantano, poiché le parole mi toccano. Nel profondo, eh sì!

Come la frase in queta canzone: http://www.youtube.com/watch?v=s6FsnmaJrQQ

You look in her eyes; the music begins to play
Hopeless romantics, here we go again
But after awhile, you’re lookin’ the other way
It’s those restless hearts that never mend

Ce ne sarebbero tante altre, e se volete ditemi anche voi quali vi piacciono! Ora per me è  quasi ora di andare a dormire. Dovrò mettere via la maglietta… Quello che non voglio mai mettere via è la sinestesia dei sensi che si mescola ogni volte che sento un senso di calma e tranquilla pace.

E voi come vi sentite?

Buona notte!

Un pensiero su “Eagles – Un senso di calma e tranquilla pace

Hey! Cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.