L’ Appia Antica: la via della creatività

10271044_10203696195595409_1368565095_oQuando due come noi alle previsioni del tempo non ci credono, succede che si vada lo stesso a fare un giro sull’ Appia Antica. Eh sì noi siamo così, Mila ed io siamo così. Le cose le facciamo lo stesso e malgrado tutto!

Oggi è stata una splendida giornata, di quelle che prenderesti la macchina e andresti lontano, lontano verso il mare, verso panorami insoliti. Ma poi pensi non c’ è bisogno di andare lontano. Roma offre una via, a due passi da tutto. A due passi della metropoli piena di gente sempre più frenetica.

Ad un certo punto succede che ti trovi immersa nel verde, ti trovi invasa da profumi fruttati e non, ti senti sfiorare dal calore del raggio di sole che tra i rami arriva a te.

C’ è una gran pace nei giardini che ci circondano. Sembra tutto così semplice così magico, Neesuno sforzo. Passeggiamo senza pensare, la mente è assente, è assente perché abbiamo deciso di connetterci con la natura ed osservare ogni minimo particolare. E’ bello per un po’ non essere presenti, è bello per un attimo assaporare la semplicità di quel momento. Osservo gli alberi che ci proteggono dal vento che si solleva ad intervalli irregolari. Io amo gli alberi, mi ispirano sicurezza, li sento miei alleati e sento che mi confortano ogni volta che ne ho bisogno, è il vento che mi porta i loro messaggi. La natura, dice il messaggio su una scritta “è fonte di Vita”e la.vita va protetta. Proprio come oggi che Mila ed io abbiamo scelto di proteggerci rifuggiandoci in questo posto colorato e profumato che pullula di corridori, di ciclisti, di persone che insieme stanno condividendo una giornata ricreativa.

Eh sì rigenerarsi fa bene a tutti, anche a colui che mi sta leggendo e non capisce e sta pensando se in questo luogo ci sono delle droghe allucinogene. Io non posso farci molto, le mie emozioni le descrivo così! Non ho bisogno di droghe particolari per sentirmi leggera, felice e in pace. Basta un luogo piacevole da condividere con una persona piacevole per stare bene. Basta veramente poco. Basta cibarsi di una fresca insalata, di fragole con gelato in un ristoro, basta passeggiare sulla lunga via anche a costo di rimetterci le caviglie, basta condividere passioni creative e una crostata fatta in casa ne Il Giardino di Giulia e fratelli. Basta veramente poco, e soprattutto costa molto poco, poiché i benefici credetemi sono veramente tanti. L’ energia si crea e si ricrea per dar luogo anche e soprattutto a scarabocchi zen e frasi sentite. La felicità sono attimi è vero e forse oggi era uno di questi.

“La felicità spesso si insinua attraverso una porta che non sapevate di aver lasciato aperta.”

John Barrymore

10271060_10203698164004618_1302112033_o

10264864_10203698165924666_640980716_n

Hey! Cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.