Strade – E adesso?

E adesso?E’ arrivato il momento, quel momento che non ti aspetti. E siccome di solito non si agisce per questo genere di cose ma, si tende a rimandare, poi beh, la vita ti presenta il piatto. Ora, c’ è da dire che io di strada nella mia vita ne ho fatta. Viaggi, passeggiate, tra salite e discese, montagne, colline e scalate. Così, oggi, d’ improvviso, un bel messaggio scritto è giunto. Io al caso non credo,. Proprio ieri sera prima d dormire mi chiedevo, e adesso?

Clicca qui : E adesso?

E’ un post che mi piace pubblicare qui. Scritto da Gabriella Costa, Artcounselor , Direttrice Didattica, e non solo…

Non mi basta rebloggare il post qui, anzi risponderò anche alle domande. Fatelo anche voi, non può far altro che chiarirvi le idee. Divertitevi!

Da dove vieni?  Ho accumulato molta esperienza. Tra alti e bassi, se oggi sono quella che sono è grazie a quei bassi. Sono combattiva, determinata, tenace. Mi piace capire, curiosare. Mi piace conoscere, sperimentare. Mi piace unire le persone, introdurle nei mei gruppi di amicizie. Mi piace accogliere, confortare. Sono tutto questo grazie alla mia esperienza ventennale all’ Estero. Grazie al fatto di aver frequentato le scuole francesi, sino alla maturità. E’ stata una opportunità di frequentare altri stranieri. Tutte le religioni, le etnie. Lingue diverse eppure tutti così vicini. Io vengo da un mondo vasto di cose, e da 2 genitori che hanno fatto di tutto per essere bravi genitori. Hanno fatto quello che potevano, e anche io, come figlia.

Cosa eri? … E cosa sei ora? … Ero una bambina dispettosa, frenetica, arzilla e scherzosa. Mi insinuavo in mezzo alle persone e facevo domande, domande strane. Mi piaceva stare tra gli adulti, mi piaceva divertirmi con pochi giochi. Ero estroversa. Per certi versi, anche oggi sono un po’ di tutti questi aspetti. Tuttavia non mi consento sempre di esserlo. Essendo stata presa in giro per molto tempo sulla vista, su come guardavo, su come leggevo, su come avevo l’ aria sognante. Mi sono chiusa. Si sa che all’ asilo e poi a scuola i bambini sono la bocca della verità, ma io che ne sapevo, prendevo le loro dicerie per verità. E mi dicevo ecco come mi vedono, ecco cosa sono! Non è semplice. Gli ostacoli e gli eventi della mia vita sono stati tanti. Tuttavia li ho superati. Poiché ho una forte dose di resilienza che mi permette di essere molto più forte di quanto io stessa creda. Oltre ai miei genitori, ai miei fratelli e agli amici più cari, ho incontrato nel mio percorso di vita bellissime se non splendide persone. Persone che io chiamo dotate di luce. Sì brillavano, di benevolenza quando mi erano accanto. Volevano il mio bene, mi volevano bene. Li ricorderò per sempre. Ancora oggi ne sto incontrando e proprio per questo ringrazio e mi dico che sono fortunata. Avere queste persone accanto nutre la mia energia. Sono fortunata.

Cosa è veramente importante per te? .. L’ accoglienza, l’ amore e la famiglia, la realizzazione personale.

Cosa ti spinge? E’ la mia Mission, io ho scoperto la mia missione. Oggi ascolto molto di più il mio intuito, la mia voce interiore, la mia ispirazione. Insomma l’ anima mi parla.

Di cosa hai paura?  Di illudermi troppo. Di crearmi troppe aspettative. Di non essere abbastanza.

La Via Nota: La mia resilienza, il mio combattere, la mia tenacia.

La Via che ti Affascina: Quella benevolente, fatta di accoglienza e libertà creativa.

La Via dei Sogni: L’anima, la mia voce interiore, l’ ispirazione, lo sanno….

La Via più Saggia: “Pensa al presente sei bella quando sei nel Qui e Ora.”

La Via Sconosciuta: Andare oltre i miei limiti. Buttarmi, osare di più. Crederci.

Quando hai fatto per l’ultima volta qualcosa per la prima volta?…

Molto tempo fa…. Oggi bisogna rimediare! 😉

Non è solo una strada alberata. Guarda la freccia, va a destra o a sinistra. E la strada è una discesa o una salita?
Non è solo una strada alberata. Guarda la freccia, va a destra o va a sinistra? E la strada è una discesa o una salita? Punti di vista.

4 pensieri su “Strade – E adesso?

Hey! Cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...