L’ ABC della felicità – Il Tag

abc-della-felicitc3a0

Come promesso a Piero di Fotogrammi e Pentagrammi, l’ ispirazione e la pace sono tornate. In questo modo posso dedicarmi con entusiasmo alla sua nomination! Grazie Piero. Apprezzo molto il fatto che tu riesca a seguirmi e a darmi dei feedback molto sentiti quando scrivo i miei post. La tua discreta presenza mi tranquillizza. L’ invadenza non la amo molto. Invito quindi voi lettori e miei seguaci, a dare un’ occhiata al suo blog. Un blog iInteressante in tutti i suoi aspetti e contenuti. 

Piero mi ha nominata dunque come anticipavo, per dare il mio contributo al tag: l’ABC della Felicità, ideato da Carla di ladimoradelpensiero .

Ecco a voi le semplici regole:

  • Utilizzare il logo
  • Menzionare l’ ideatrice
  • Ringraziare chi nomina
  • Esporre il proprio ABC
  • Nominare 10 Blog
  • Avvisare i nominati

 

A come Accogliere/Ascoltare/Accettare: Accogliere i dolori e i piaceri. Non perdersi nei propri problemi, fare spazio ed Ascoltarli. Oggi non si accoglie più, non si ascolta più. Accogliere ed ascoltare se stessi e gli altri è fondamentale per una vita serena e di successo, sia personale che, professionale. Se non ci credete parlatene con me. Scrivetemi. Vi racconterò come dallo scetticismo di quanto affermato ora, io sia passata a crederci fermamente! Se accogli, ascolti ed accetti, te stesso e gli altri, sei libero! Ed inoltre di riflesso, gli altri accoglieranno, ascolteranno ed accetteranno noi!

B come Ballare: Ho sempre adorato farlo sin da bambina. Ho fatto danza classica, danza moderna, balli di gruppo, balli latino americani, standard e caraibici di coppia. La danza ed il ballo, mi fanno sentire, leggera, mi fanno sentire libera. Come la scrittura mi rigenerano. Ancora oggi nella mia stanza, improvviso coreografie, ed è bellissimo!!!

C come camminare: Mi accade quando voglio staccare, quando voglio stare sola, quando voglio riflettere, riordinare le idee. Mi capita che io voglia passeggiare da sola immersa magari nel verde. Sì ho bisogno della mia solitudine spesso, per ricaricarmi, per tornare produttiva. Mi prendono in giro per questo “Stai da sola?” mi dicono, quasi a rimproverarmi per questo momento che mi dedico! Io sorrido, dicendo loro che, non sono sola, ma cammino, passeggio con me stessa! Fa bene alla salute e non ci sono foglietti illustrativi da leggere, non ci sono effetti collaterali. Promesso, solo ristoro!

Per quanto riguarda le nonmination, non rispetterò la regola dei 10 blog, per vari motivi. Spero vada bene lo stesso. Scusatemi in anticipo!

Eccovi! Nomino voi:

https://uaresovain.wordpress.com/

https://semidapiantare.wordpress.com/

https://quasi40anni.wordpress.com/

http://ilsalvadanaiodisupermamma.com/

https://chiarachiarissima.wordpress.com/

Tutto l’ ABC della felicità, per me si riassume in queste poche parole:

– Billy, posso chiederti quali sensazioni provi quando danzi?
– Non so, all’inizio sono un po’ rigido. Ma dopo che ho iniziato, mi dimentico qualunque cosa ed è come se… come se sparissi. Come se dentro avessi un fuoco. Come se volassi. Sono un uccello. Sono… elettricità. Già, elettricità.

Dal Film Billy Eliot

13 pensieri su “L’ ABC della felicità – Il Tag

    1. Ciao, non ti preoccupare. Ti capisco anche io ero scettica all’ inizio sui Tag. Mi faceva pensare alle catene di Sant Antonio. Solo che in questo caso, il caso del Tag, non ci sono promesse, malocchi o altro. C’ è solo un obiettivo: farsi conoscere, relazionare tra noi e divertirsi! Per il resto prenditi il tuo tempo e scegli cosa fare, come meglio credi 😉

      Piace a 1 persona

  1. Confuso e lusingato per la bellissima presentazione del mio blog (che ritengo più frutto della tua generosità, che di miei meriti oggettivi), commento che con ASCOLTARE e CAMMINARE hai colto due aspetti che ognuno di noi, senza distinzione alcuna, dovrebbe coltivare di più per poter imparare a vivere una vita che, sebbene densa di intoppi e sorprese, rimane bellissima. BALLARE è ovviamente soggettivo ma anche in questo caso, lasciare che il proprio corpo segua il ritmo, e si lasci trasportare dalle bellissime sensazioni prodotte dalla musica, credo che sia un rito liberatorio e rigenerante molto efficace. Bellissimo post. I miei complimenti e la mia ammirazione. Ciao, Piero

    Piace a 1 persona

      1. Sai, io vedo un certo numero di blogger che non gradiscono queste nomine. Francamente non condivido la loro scelta perché come dici tu, sono un’ottima occasione per fare delle riflessioni e per farsi conoscere meglio. Quindi sei stata doppiamente brava! Ciao, Piero 🙂

        Piace a 1 persona

Hey! Cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.