One Team Event – Expedia.It & Co

One Team! Expedia.It16122014aMy words of this day:

Flexibility, Adaptability, Approaches, Relationships, Meeting, Discovering, Finding, Connecting, Enjoying, Sharing, Laughing…

Corsi di formazione, laboratori, workshop… quanti ne ho fatti. Eh sì, per migliorare me stessa, per crescere, insomma ho avuto necessità di farne. Sentivo proprio il bisogno, di fare, di capire, di andare nel profondo, di me stessa.

Il giorno dell’ Expedia One Team Event ero molto emozionata. Diciamo che sarebbe stato per me un giorno importante. Avrei capito se tutti gli sforzi fatti da molti anni a questa parte avrebbero preso forma in quelle ore. Eh sì perché di buoni propositi se ne, fanno tanti. Di promesse se ne fanno tante. Ebbene il giorno 16 dicembre mi sono messa in gioco. Ho rischiato. Per me è importante, farlo. E’ importante capire perché alcune cose io le faccia in maniere non sempre opportuna. E’ importante capire come mi vedono gli altri e come mi vedo io.

Us
Us

Credo fortemente che per far parte di Una Squadra Lavorativa e non solo, i  primi alleati dobbiamo essere noi con noi stessi. Ovvero il migliore Team quello vincente siamo noi con noi stessi. Frase contorta probabilmente, ma mi viene così.

Le attività che il Trainer Peter ci ha fatto fare, sono state divertentissime. Banali e semplici a primo impatto, ma difficili sotto alcuni aspetti. Per me per esempio è dura, perché ho un pre-contatto difficoltoso, con le persone all’ inizio. Non è semplice rivolgersi a qualcuno. Ma quel giorno ho deciso di giocare con coraggio. Alla fine è nel gioco e nel divertimento, che la mia creatività si sviluppa. Proprio come i bambini. Ed io, mi sono sentita una ragazzina.

Cercare il tavolo dove il colore verde spiccasse, l’ ho fatto.

Fare domande a chi mi circondava, l’ ho fatto.

Non prendermi sul serio, e quando Pete ha simulato il rifiuto di farmi entrare nel Gruppo dei Dominanti, ci sono rimasta male. Non ho parlato. La mia faccia ha detto tutto. Ma ho riso e gli altri con me. Quindi ho giocato!

Cercare i palloncini con il proprio nome. Non l’ ho trovato, ma l’ ho fatto Ho avuto modo di parlare con chi cercava il proprio. Un’ opportunità! 😉 !

Sono stata veramente bene. Ho dato molta importanza al saper essere, al gioco, alla volontà di stare bene. E ho comunicato bene. Bene come quando mi sento a mio agio. E’ stato importante!

Bravo a chi ha tenuto il Training, coinvolgendo tutti. Bravo a chi ha trovato la location, al centro, Nh Giustiniano (Grazie al Team di Roma). Bravi noi che abbiamo saputo stare al gioco! Grazie Pete!

Grazie a Tutti!!!

Hey! Cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.