Ingegnere del Focus

-ingegnoSono i discorsi più accesi che mi intrigano in questo periodo. Anche quelli in cui non capisco niente. Niente nel senso che non capisco alcune parti. Magari non le ho studiate ne’ a scuola ne’ all’ università…. Magari non mi interessano…. Oppure, eh va beh, non ci arrivo! Ho dei limiti. Devo iniziare ad accettarlo…

I discorsi più accesi, quelli che non capisco, sono però diventati parte integrante della mia vita in questo periodo. Ho fatto in modo che lo fossero. Ho fatto in modo che diventassero un’ opportunità. Ognuno deve fare i conti con gli strumenti che ha, I miei tools sono sempre più spesso derivanti dall’ ingegno che ho nel fare le cose. Voglio dire, che mi ingegno affinché io raggiunga quello che mi ero prefissata. Chiaramente devono essere obiettivi realistici e non sogni o desideri sparati qua e là. Tutti sanno sognare, tutti sanno esprimere un desiderio, ma pochi portano avanti il carro e investono. Alle scorciatoie non ci credo più. Percorro la mia strada affidadndomi al mio modo di ingegnarmi, anche se è lunga. Ma prefersco così. Ogni cosa a suo tempo. A questo sì, ci credo.

Insomma, i discorsi più accesi, mi portano ad appiccare un focus, su di me e quello che voglio. Non è facile in questo periodo, non lo è. Challenges da affrontare. Quelle sfide che spaventano e che ti ribaltano la quotidianità. Ma io che amo gli stimoli faccio in modo che i miei punti di debolezza diventino punti di forza e faccio focus…. Ma che caldo ad un certo punto…. Talmente caldo che mi dedico a ciò che faccio bene per far sì che ciò che mi viene male non emerga, o emerga solo quando avrò finito di pre-occuparmi. Ciò che viene male potrà sempre essere perfezionato o se ritenuto inutile, scartato.

Voglio ricordarmi che i fallimenti servono a capire dove sono i limiti e dove sono le nostre aspettative. Voglio ricordarmi che ho gli strumenti per superare gli ostacoli. Voglio ricordarmi di non temere e che andrà tutto come deve andare.

Le lauree, gli studi, la formazione, sono presupposti validi e fondamnetali per ampliare la mente e la conoscenza. A tutto questo secondo me non può mancare l’ aggiunta dell’ ingegno . Poiché sapersi districare nei meandri della vita porta a fare focus sui nostri obiettivi reali. E.. no, nessuno può farlo al posto nostro. Proprio nessuno!

Hey! Cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.