Bufera di Neve

Claudio e Giulia, sciatori, 30 anni lui, 27 lei. Avevano i minuti contati, in montagna. Il freddo pungeva sulla pelle. Il vento sussurrava, oscurando la loro voce. Fu subito bufera!

L’ anselmoira, bussò. Improvvisamente, Claudio vide una luce soffusa. Brilluccicava, saltellava. Dovevano andare verso quella luce. Unica via per uscire da quella notte infestata dal capriccio del vento. Corsero.

La luce li guidava. Giulia di solito era armesica. Oggi no. Tra i fiocchi di neve che baciavano, la notte cieca, raggiunsero la casa. Entrarono ed esausti, si buttarono nell’ abbraccio del divano.

Si svegliarono all’ alba. Avevano sconfitto la misera e vecchia megera, la Bufera! L’ alba si affacciò dalla finestra. La lucina, li salutò. Un altro fondo del tunnel la stava attendendo.

Claudio e Giulia, rientrarono a casa. Avevano tanta voglia di ritornare a sciare. Decisero comunque di aspettare. Ora la luce era nei loro cuori. Due cuori che avevano visto la bufera, dentro una tempesta. Fu subito pace!!

Foto dal Web.

Hey! Cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.