Il triangolo di Karpman

Se fai la vittima subisci la vita. Se fai il salvatore ti perdi la tua vita vivendo quella altrui sostituendoti. Se fai il persecutore, imponi come vivi all’ altro. In ogni caso ci saranno delle conseguenze. Probabilmente meglio scegliere il flusso vitale con responsabilità e autonomia. No a manipolazioni. Sì allo scorrere energetico! ❤#IlsentirediSarah

Hey! Cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.